Lipoaspirazione

Eliminazione di adiposità localizzate attraverso delle cannule che aspirano il tessuto grasso sottocutaneo. I punti di entrata di queste cannule di aspirazione sono piccolissimi della dimensione di qualche millimetro per cui le cicatrici sono quasi invisibili.

L’anestesia è locale o generale a seconda dei soggetti e soprattutto dell’estensione della/e zone da trattare.
Sequele: edemi, ecchimosi.
Complicanze: Infezioni, ematomi, possibili asimmetrie ed avvallamenti.
Convalescenza:Bendaggio per 2 giorni, poi guaina compressiva per 2 mesi. E’ necessario sottoporsi a massaggi postoperatori di linfodrenaggio per favorire il riassorbimento dell’edema e il raggiungimento del risultato migliore.